giovedì, marzo 07, 2013

Limoncello Lemon Cake… Home Baking


Home baking

Oddio mi sembra di esser tornata adolescente..

la vecchia camera, i vecchi peluche.. i vecchi cd… 
tutte quelle cose che dico sempre.." la prossima volta me le porto a casa " .. 
e sistematicamente non c'è mai posto in macchina!!

Poi ci sono cose che forse è meglio conservare qui , 
lasciandole al posto in cui sono sempre state…forse…da un'altra parte perderebbero il loro senso!
 Ma sì che e' bello tornare e ritrovarle lì!

Ecco, questa è una data speciale! 
Ieri è stato l'anniversario di matrimonio dei miei genitori.. ben 31 anni!

Per una serie di congiunzioni astrali e pratiche son tornata un pò alla casabase ..
Adesso che il maritozzo è partito per lavoro e starà fuori ancora per un pò..
quale miglior occasione per passare un pò di giorni allegramente in famiglia!
E come festeggiare al meglio senza una super Super Cake??

Stavolta ho lasciato che fosse lei,  la Chef padrona di casa, a dirigere ed io mi sono limitata a fare da  MumChef's Assistent oltre che assistente fotografa!


shabbyecountrylife

Abbiamo una super cake a strati, questa volta.
Si parte dal Pan di Spagna , per il quale potrete affidarvi anche a quello già pronto e tagliato!

Ingredienti per il Pan Di Spagna :

 250 g di uova intere
175 g di zucchero semolato
150 g di farina 00
50 g di fecola di patate
1 bacca di vaniglia bourbon


Montate con la frusta le uova intere con zucchero e vaniglia nella planetaria, fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro. Togliete dalla macchina ed aggiungete a mano, con un cucchiaio di gomma, la farina setacciata insieme alla fecola di patate, miscelando il tutto delicatamente dal basso verso l'alto. Mettete immediatamente il composto ottenuto negli stampi imburrati ed infarinati e cuocete subito in forno a 190 C per 20 minuti circa.


Shabbyecountrylife.blogspot.it



Quando si parla di farcitura, nella mia famiglia, c'è una fissa…. il top dei top per noi è la Ricotta.
I dolci siciliani la utilizzano molto ricreando ogni volta un' emozione culinaria e sensoriale diversa!

Chissà quante volte me l'avrete sentito dire… lo so, ma prediligete in pasticceria la ricotta di pecora..
più saporita, anche se un pò più grassa sì.. ma ne vale assolutamente sempre la pena!!

Abbiamo mescolato la ricotta ( q.b. dipende dalla grandezza della torta e da quanti dischi di pan di spagna intendete fare! Io ammetto che avrei tentato qualche strato in più, un pò per gioco ed un pò per sperimentare!)
insieme allo zucchero ( su 500g di ricotta almeno 300g) per ottenere una crema morbida e vellutata!
Prendetevi un pò di tempo.. io me ne prendo sempre un pò di più..
diventando un tutt'uno col cucchiaio..!
 Accompagnate la ricotta con movimenti decisi ma anche morbidi ..
bo sarà che io adoro mescolare!!
Shabbyecountrylife.blogspot.it

Quindi spargete un pò di cannella tritata al momento.. che è più buona perchè avvolge anche l'anima!!...
La cioccolata fondente a pezzetti, magari quella di Modica, davvero molto particolare!
 Pensate che viene fatta ancora con un procedimento antichissimo!!
Ed ecco che avrete davanti a voi una ciotola super goduriosa di ricotta farcita!! uhm!!
 Che fatica resistere e non buttarsi a cucchiaiate tendenti all'infinito!!

Siamo partite dal primo strato, inumidendolo con del Limoncello ed in modo tale che nessun punto rimanesse scoperto!
Quindi tocca alla crema, mettetene una buona quantità al centro del disco e lavorate di polso, un pò alla maniera dei muratori.. che tra parentesi, sarebbero dei bravissimi pasticceri almeno in questa fase!
 Fate lo stesso con gli altri strati !
Shabbyecountrylife.blogspot.it


Quindi l'ultimo, tipico, unico tocco di mamma… 
noci e cioccolata tritata..
 un mix che porta dritti dritti al girone dei golosi.. 
e che mi ricorda quanto buoni e speciali sono i piatti di famiglia e …. di mamma!

Auguri ai miei vecchietti!

Be Happy and 
Eat a Sweety Cake!!
shabbyecountrylife.blogspot.it

6 commenti:

  1. Allora buon 31 anniversario per i tuoi genitori!!! i miei hanno fatto in tempo a festeggiare i 44, non è poco ma poteva essere anche di più, mentre con mio marito festeggiamo a giugno 17 anni insieme (ma comprensivo del fidanzamento). Insomma, auguri e complimenti per questa torta al limone, che doveva essere buonissima!

    RispondiElimina
  2. Che ricetta da leccarsi i baffi!
    Io la proverei ma... non trovo la cannella... a me piace anche sul caffè ma... non ne trovo proprio!

    RispondiElimina
  3. aspetto molto invitante.....deve essere buonissima
    Elena

    RispondiElimina
  4. Hmmm..Da provare sicuramente!

    RispondiElimina
  5. Auguroni!!!
    E grazie per la ricetta.
    Giusi

    RispondiElimina
  6. che bello fare un tuffo nel passato! bella torta e che bella la nuiva veste del tuo blog! ciao pucci pucci!

    RispondiElimina

Amo i vostri commenti!!!
Grazie di essere passati, Stef@

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...