Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

giovedì, aprile 17, 2014

Creare un' accogliente zona giardino & privacy [ work in progress ]

Rosa - Creare un' accogliente zona giardino & privacy [ work in progress ] - Shabby&CountryLife.blogspot.it

Continuando con il discorso di qualche post fa sulla sistemazione della zona patio/giardino, molte cose devono ancora esser fatte ma siamo ad un nuovo punto d'arrivo. Un nuovo step è stato raggiunto. Dico che c'è ancora da fare perchè non esistono i cambiamenti fulminei specie se si parla di casa. E' appagante e tranquillizzante andare avanti e piano piano risolvere tutti nodi che si presentano via via. Così ogni step diventa importante e ti avvicina di più alla meta.

Nel corso di questi due anni abbiamo iniziato col cambiare il pavimento che non ci piaceva ed era pure stato posato male, e abbiamo messo il mattoncino rosso sui muretti (dopo infiniti "ma" e "se" su quale mattoncino scegliere)! Poi la creazione del piccolo pozzo luce che serve la taverna sottostante e l'eliminazione del vecchio gazebo.
In tutto questo ci siamo occupati della terra . Ci hanno accompagnato piantine che prima c'erano ed ora non ci sono più.. ed altrettante che , cresciute, sono ancora qui con noi. Io le chiamo le "impavide"!
E' una sfida e so che ci sarà sempre tanto da imparare e sperimentare! Mi piace perchè s'impara solo facendo e le cose statiche che rimangono così troppo a lungo non fanno per me!

Lo step in cui siamo oggi era nei nostri pensieri da molto tempo e ci stava molto a cuore.
Riguardava la questione privacy.
I vicini sono molto.. vicini, e questo è uno di quegli errori che spesso fa chi costruisce case, indipendenti o meno. Il rapporto con loro è importante certo,  ma un pò di spazio è giusto che ci sia.
Per noi la privacy è essenziale per goderci totalmente in relax l' esterno! Così, ancora sulla scia del lavoro sulla fioriera country style  abbiamo continuato col fai da te  e abbiamo provato a risolvere il problema. Le soluzioni semplici sono le migliori!

Adoro fotografare i fiori in questo periodo! I loro colori intensi che spiccano su tutto sanno portare il buon umore ovunque ed in chiunque! Poi se c'è anche uno splendido sole è ancora meglio!

Ranuncoli bianchiBegonie

(all photos by me , don't use without my permission, thanks! )

Creare un' accogliente zona giardino [ work in progress ] - Shabby&CountryLife.blogspot.itCreare un' accogliente zona giardino [ work in progress ] - Shabby&CountryLife.blogspot.it

Salvia - Creare un' accogliente zona giardino [ work in progress ] - Shabby&CountryLife.blogspot.itCreare un' accogliente zona giardino [ work in progress ] - Shabby&CountryLife.blogspot.it


{BEFORE}
Creare un' accogliente zona giardino [ work in progress ] - Shabby&CountryLife.blogspot.it

Come potete vedere, prima avevamo il muretto sormontato da questi frangisole che per quanto anche carini però non occludevano affatto la vista. Quindi zero privacy!
Così abbiamo deciso di sfruttare la loro presenza per coprirli con delle doghe in legno acquistabili in qualsiasi negozio di bricolage.
Dopo averli tagliati a misura e fissati al muro in più punti, li abbiamo pitturati di bianco con una pittura per esterni. Il colore si integra perfettamente con casa mia.

Qui sotto il risultato. Come vedete le doghe sono state inserite all' interno creando un effetto più definito ed ordinato.
{AFTER}
Creare un' accogliente zona giardino [ work in progress ] - Shabby&CountryLife.blogspot.it


Creare un' accogliente zona giardino [ work in progress ] - Shabby&CountryLife.blogspot.it

Creare un' accogliente zona giardino [ work in progress ] - Shabby&CountryLife.blogspot.it

Cosa manca adesso? Con le ultime modifiche e le fioriture di questi giorni è tutto molto accogliente  e ti chiama a trascorrere molto più tempo fuori! Però sì, manca ancora qualcosa..
qualche tocco shabby e country .. qualche targhetta carina, qualche lanterna .. non so ci sono molte possibilità per personalizzare ancora di più questo spazio.. L'ultimo step sarà dunque quello della decorazione! Ci siamo arrivati alla fine! Nel frattempo meditiamo aspettando le prime nostre fragole! Pare proprio che usciranno presto!!

Creare un' accogliente zona giardino [ work in progress ] - Shabby&CountryLife.blogspot.it


Buona giornata!

 Stef@
Fragole - Creare un' accogliente zona giardino [ work in progress ] - Shabby&CountryLife.blogspot.it

(all photos by me , don't use without my permission, thanks! )













mercoledì, aprile 16, 2014

Zuppa di Pane e Cavolo di Jamie Oliver

E' sera. Ormai diventa buio all'improvviso. Mi sono già abituata troppo alle ore di luce in più e quando tramonta davvero il sole mi sembra quasi strano! Con la primavera nell'aria le giornate sono molto più intense e non è più solo ritagliarsi del tempo da relax, adesso relax significa fare, fare e ancora fare!! Perlomeno è così che mi sento: Adrenalinica! Il che cozza col fatto che piove quasi ininterrottamente..

E' sera e sto aspettando il maritozzo che oggi torna tardi dal lavoro dopo due giorni di full immersion.
Il buon profumo che viene dalla cucina mi tenterebbe a dare risposta immediata alle spinte della fame! Ma preferisco aspettarlo per cenare insieme. La condivisione del pasto è troppo piacevole per rinunciarci!

Siamo dei veri adoratori delle verdure invernali! Non ce ne facciamo sfuggire una! E per parecchi mesi dell'anno tutti i membri della famiglia dei cavoli ci fanno una piacevole compagnia. Basterebbe fotografare il frigo per darvi l'idea.. poi congelare certi alimenti alle volte è proprio comodo!
Sono verdure che si prestano tanto a ricette sfiziose, più di quanto si possa pensare!

Ogni volta che sfoglio il libro di Jamie, mi ripeto che è stato proprio un'ottimo acquisto! Amo il modo in cui presenta le sue ricette e anche il modo in cui usa le verdure!
Questa ricetta è sua ed è sfiziosissima!
Fortuna che avevo gli ingredienti, mi son messa subito a prepararla e 

Zuppa di Pane e Cavolo di Jamie Oliver- shabby&countrylife.blogspot.itZuppa di Pane e Cavolo di Jamie Oliver- shabby&countrylife.blogspot.it

per esser la prima volta è venuta magnificamente!  
   
.. sì , lo ammetto,
... nell'attesa ho assaggiato..
ma solo per la causa, sia chiaro!   ( che fame ragazzi!!)

Zuppa di Pane e Cavolo di Jamie Oliver- shabby&countrylife.blogspot.it

Zuppa di Pane e Cavolo di Jamie Oliver- shabby&countrylife.blogspot.it

Cosa serve:
1 e 1/2 di brodo di pollo o vegetale fatto in casa
1 verza privata del gambo e delle foglie esterne, lavata e tritata grossolanamente
un cavolo rosso o nero
8 fette di pane rustico
1 spicchio d'aglio
olio d'oliva
circa 10 fette di pancetta o prosciutto crudo
qualche filetto d'acciuga in olio d'oliva
2 rametti di rosmarino fresco
100g di fontina
100g di parmigiano reggiano grattuggiato e non
sale e pepe
1 grossa noce di burro o margarina vegetale
qualche foglia di salvia


Zuppa di Pane e Cavolo di Jamie Oliver- shabby&countrylife.blogspot.it

Zuppa di Pane e Cavolo di Jamie Oliver- shabby&countrylife.blogspot.it

Zuppa di Pane e Cavolo di Jamie Oliver- shabby&countrylife.blogspot.it


Scaldate il forno a 180°C. 
Portate a bollitura il brodo in una pentola ed aggiungete il cavolfiore, 
il cavolo rosso e gli asparagi o altre verdure invernali che preferite!
 Fate cuocere finchè non diventano teneri.
Tostate il pane su una piastra o nel tosta pane, io ho preferito nel forno direttamente con abbondante olio sopra. Scaldate sul fornello una grossa casseruola , magari che vada anche in forno, e bella alta. Versate una dose di olio e un tocchetto di margarina. 
Aggiungete la pancetta, il porro e qualche acciuga. 
Quando la pancetta sarà dorata, aggiungete le verdure e un pò di rosmarino.
 Fate saltare il tutto ed insaporire.

A questo punto bisogna disporre il pane tostato nella pirofila scelta. 
Io ne ho messo 4 fette per strato. Sul pane distribuire le verdure contenute nella padella e aggiungere i formaggi, fontina e parmigiano grattugiati o a pezzetti. Un pò d'olio. 
Di nuovo ripetete il tutto per almeno un altro strato. Potete farne anche tre. Io mi sono fermata a due. Aggiungete un pò di brodo senza esagerare. In realtà Jamie fa questo piatto bello bagnato, io mi sono mantenuta bassa su questo punto, non amo molto le cose acquose. Schiacciate tutto con le mani e vedrete che il tutto, anche con poco brodo si sarà comunque ammorbidito e andrà a stendersi anche negli angoli rimasti vuoti.
Terminate con una generosa presa di pepe nero e ancora un pò d'olio. Fate cuocere in forno per 30 minuti o finchè non risulterà croccante in superficie!

Zuppa di Pane e Cavolo di Jamie Oliver- shabby&countrylife.blogspot.it


Secondo me, un ottimo modo per perdere la testa per i cavoli!!

Un abbraccio..
Stef@

martedì, aprile 15, 2014

Colors Spring Pasta with Smoked Salmon

Colors Spring Pasta with Smoked Salmon- shabby&countrylife.blogspot.it

A volte c'è bisogno di sprint, di mischiare ingredienti diversi e strani, magari esotici, scoprire nuovi sapori, valicare confini.
Altre volte invece ci vuole solo semplicità, leggerezza e soprattutto colore!
I piatti colorati, specie adesso che è primavera, sono i più divertenti! Il corpo li gradisce, la vista anche!
Penso alle paste fredde mangiate sotto al portico d'estate.. alla pasta e pesto di basilico, o a questa pasta che a me sa davvero tanto di primavera!


Colors Spring Pasta with Smoked Salmon- shabby&countrylife.blogspot.itColors Spring Pasta with Smoked Salmon- shabby&countrylife.blogspot.it


Colors Spring Pasta with Smoked Salmon- shabby&countrylife.blogspot.it


Mettete a cuocere su una piastra antiaderente un bel peperone colorato giallo. Svaligiate il frigo delle altre verdure che aspettano di essere cucinate! Io ho usato qualche fagiolino avanzato dalla sera prima, qualche zucchina fatta a pezzetti e cotta in padella , qualche funghetto tagliato a fettine, e carote anch'esse leggermente dorate in padella. Ho tagliato il salmone affumicato in piccolissimi pezzetti e l'ho aggiunto alle verdure in padella. Ho cotto la pasta al dente.
L'ho aggiunta alla padella e mescolato , mantecando a fuoco spento con un cucchiaio di ricotta vaccina.

Era un pranzetto da passare sola soletta.. mi son messa una tovaglietta allegra.. 
i fiori l'arricchivano tutta .. 
mi è venuta in mente una canzone preferita..

.. Cream colored ponies and crisp apple strudels

Doorbells and sleigh bells and schnitzel with noodles

..Wild geese that fly with the moon on their wings

These are.. a few 
of my 
favorite things!    

JulieAndrews

(la canzone sarebbe natalizia, ma ci sono " favourite things" in ogni stagione dell'anno!)

Colors Spring Pasta with Smoked Salmon- shabby&countrylife.blogspot.it

Ingredienti

100g di salmone affumicato,
40g di ricotta di mucca,
50g di pasta di farro integrale
un peperone giallo
fagiolini
carote
zucchine
qualche funghetto
olio Evo q.b. 
sale, pepe 
Timo fresco

Colors Spring Pasta with Smoked Salmon- shabby&countrylife.blogspot.it
Stef@
{Have a wonderful day}
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...