venerdì, maggio 18, 2012

Setting table for two...




Ci sono i grandi gesti,





plateali, teatrali, organizzati con largo anticipo per dire a chi ami che lo adori,
che lo hai pensato,
che hai voluto dedicare del tempo solo a lui ( o lei o loro)
 per farlo felice e strappargli un sorriso.




E poi ci sono i piccoli gesti fatti ogni giorno,
millesimi di millesimi che si aggiungono ad altri millesimi di millesimi..
quest'ultimi sono quelli che di più mi arrivano al cuore, toccando corde segrete.
Niente vogliono e nulla pretendono in cambio ..fanno di solito parte della quotidianità.
Sono preziosi e per questo fragilissimi
perchè facilmente diventano invisibili e senza che te ne accorgi dati per scontati..
Un piccolo gesto dice tante cose
ed è tanto duttile nell'utilizzare elementi particolari, magari bizzarri perchè no..
Un piccolo gesto come preparare il momento del pasto, un tempo in cui non solo il cibo allieta la tavola ma in cui si parla, si sta insieme, si  ride..quale momento migliore da coccolare col cuore..



I pranzi insieme al mio Amour son così rari durante la settimana che è quasi doveroso oltre ad esser un vero piacere renderli tutti,  ognuno a modo suo, speciali...






( photos by me.. don't use without permission, thanks!)

Oggi si ripete il rito del pranzo a due..♡♡♡
E' venerdì!!!
Buon inizio del fine settimana!


Stefy









8 commenti:

  1. ciao stefi complimenti per la tua cenetta l'apprezzera' di sicuro, e' fatta di piccole cose ma tutte dedicate a lui, bella presentazione romantica.)) ciao baci rosa buon week end a presto

    RispondiElimina
  2. che bella presentazione e che piatto invitante!!!!!!! complimenti per tutto, sono proprio i piccoli gesti che rendono grandi le persone......felice fine settimana Lory

    RispondiElimina
  3. Ciao Stefy carina la tua tavola per due...deliziose le tue foto..
    Elisa

    RispondiElimina
  4. Ciao Stefy ma che bella tavola,il tuo lui deve essere contentissimo di questa preparazione;D
    Sei dolcissima!!
    Buon proseguimento
    Bacioni
    Sabry!!

    RispondiElimina
  5. I piccoli gesti quotidiani sono quelli che contano davvero...ed è piacevolissimo pranzare in una tavola così

    RispondiElimina
  6. Hai proprio ragione! Bella la tua tavola. Ti capisco benissimo, anch'io non ho quasi mai mio marito a pranzo. Quando succede mi sembra una festa. P.s. Invitante la pasta, posta la ricetta. Un bacio Anna

    RispondiElimina
  7. E' proprio bello curare i particolari per le persone che si amano. Anche a noi piace coccolarli con delle piccole attenzioni!!!
    Buon fine settimana
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  8. E' bello pianificare ogni singolo gesto...ogni particolare...questa tavola parla d'amore...
    ciao lieta

    RispondiElimina

Amo i vostri commenti!!!
Grazie di essere passati, Stef@

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...