giovedì, settembre 29, 2011

Bottiglioni e vino...


Foto scattata quest' estate.. certo che il vetro mi piace da matti!!



In alcuni giorni dell'anno la famiglia del mio amour compie un rito straordinario e nuovo per me...

ho sempre visto il vino nel suo reparto al supermercato e davo per scontato che quello sfuso, come lo vendeva mia nonna che ha avuto anche una bottega dove si vendeva vino del posto , fosse una cosa lontana. Soprattutto non sapevo neanche dell'esistenza delle cantine sociali.. per me è stata una scoperta.

Mi è capitato di andarci e 
vedere i bottiglioni riempirsi e sentire l'odore fortissimo di mosto...
beh è davvero una sensazione molto particolare, affascinante..
Magari qualcuno sorriderà dicendo che la cosa non gli risulta per niente nuova, ma per una cresciuta nell'epoca di internet e dei videogiochi ed in città questi sono gesti completamente fuori dall'ordinario!

Ora vorrei ringraziare tutti per i commenti e dare un benvenuto ai nuovi followers...
sono abbastanza impegnata (ed è un eufemismo! )e posso dedicare giusto qualche momento al blog e a voi tutti!
Anche oggi un post VERY FAST 
ma con
 un Abbraccio 
VERY LARGE 
a tutti gli assidui di questo piccolo spazio virtuale!

baciotti

Stefy


7 commenti:

  1. Ecco, io al contrario di te sono nata nell'era preistorica, senza internet e in un paese di campagna..quindi queste sensazioni bellissime le conosco da un pò...però le avevo scordate..e quindi ti ringrazio per avermi regalato un'emozione!!!!!!!!!!!! Bacioni, Anna.

    RispondiElimina
  2. Sono belle queste foto,poi a me piacciono molto i bottiglioni...anche l'odore del vino..(anche se non ne bevo granchè)ma sentire il suo profumo...
    Una volta sono stata a Montalcino con alcuni amici,e li ho avuto la fortuna di visitare l'azienda dove preparano tutto il vino...e i vari reparti,l'uva era talmente rossa che se la toccavi ti macchiavi:)incredibile ma vero:)
    Un abbraccio,buona giornata
    Gilda

    RispondiElimina
  3. Nn mi piace il vino, ma mi piace questo post, che mi ricorda i tempi andati quando da bimba entravo nella tina con altri bimbi per "pestare" i grappoli di vino...la vendemmia era qualcosa di speciale per noi...e poi l'assaggio del mosto...cose che sanno di tempi lontani...
    Buona giornata
    Cinzia

    RispondiElimina
  4. Ciao Stefy,
    un bacio e un abbraccio, i bottiglioni sono splendidi, rievocano sapori di casa...

    RispondiElimina
  5. ciao cara grazie per queste immagini, bellissimi i bottiglioni, buon week end e buon lavoro baci rosa.)

    RispondiElimina
  6. Personalmente amo il vino( Con moderazione) e il suo odore!^^

    Un bacione

    Marica

    RispondiElimina
  7. In effetti, per chi è cresciuta in città, sono nuove e piacevoli scoperte.
    Io ho avuto la fortuna di avere due nonni che vivevano in campagna e avevano un piccolo vigneto.
    Ancora mi ricordo le risate durante la vendemmia, gli odori e le sensazioni.
    Queste sono vecchie tradizioni ed è bello scoprirle o riscoprirle.

    Grazie per tutti i bei commenti che mi lasci.
    Un abbraccio.
    Barbara

    RispondiElimina

Amo i vostri commenti!!!
Grazie di essere passati, Stef@

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...