martedì, settembre 20, 2011

Consigli per il trasloco...


Buondì Bloggers!! Come state?
Anche oggi il tempo è fresco e si concilia bene con le faccende che mi aspettano!!

Quando il gioco si fa duro.. i duri cominciano a giocare!

Un'anno fa, di questi tempi eravamo in cerca di casa..ne abbiamo viste di tutti i tipi e colori.. da quelle da costruire, a quelle già ultimate, a quelle abitate da poco.. fino ad arrivare a valutare case molto antiche dove forse 10 anni non sarebbero bastati per la ristrutturazione!

Tutte con un solo elemento in comune : il prezzo, sempre spropositato rispetto al reale valore dell'immobile! Non avete idea di di quante persone che mettono in vendita casa non si rendono minimamente conto del suo reale valore e vogliano non guadagnarci soltanto ma straguadagnarci! Poi c'era il problema della nostra vendita, quella della nostra casa.. credetemi c'eravamo scoraggiati.. i mesi passavano e non succedeva nulla..

La pasqua ha portato fortuna ed in pochissimi giorni tutto si è incastrato perfettamente come fosse un puzzle che finalmente arrivi a mettere l'ultimo pezzo!
Una sensazione spettacolare che ha cancellato tutti i momenti bui ed i dubbi!
E adesso mi direte?....
Beh lo sapete.. è decisamente e inderogabilmente momento di pacchi... 
certo il lavoro lo farà la ditta dei traslochi che abbiamo scelto per la modica cifra do 1200 euro.. abbastanza direi.. chissà se più o meno sono gli stessi prezzi su tutta la penisola?..
Gran parte del lavoro però si fa sempre in casa.. ci occuperemo noi di sistemare tutto nei pacchi.. sono rimasta felicemente meravigliata del fatto che posso fare a meno di togliere robe appese e quant'altro si trovi nei cassetti...tutto il resto.. oggettini vari.. suppellettili.. fino ad arrivare ai piatti ed alle scarpe verranno sistemati dalle nostre manine!
Anche se ho già fatto un trasloco devo dire che questo è di gran lunga più complesso, semplicemente perchè abbiamo molte molte molte più cose e soprattutto va fatto in un giorno massimo due.. l'altro fu invece fatto con molta calma e spalmato via via nel corso di mesi.. non ce lo siamo sentiti per niente!
Come procedere? E' una bella domanda!
La sensazione iniziale è di confusione totale..
Anche se qualcosa è già imballata in realtà è come se non avessimo mai cominciato!!Aiuto!!
Ci vuole sicuramente buon senso e tanta calma.. vi consiglio ( se anche voi state per iniziare quest'impresa ) di respirare lentamente.. un pò come fanno le partorienti e poi via --partenza!!
Prima di tutto bisogna procurarsi tanti pacchi quanti possibile,.. io li sto accumulando via via grazie ai supermercati che li danno via volentieri anche perchè comprarli sarebbe davvero poco economico!;-) Servono anche scotch, pennarelli colorati e forbici!
Questo può essere il momento buono per liberarsi di cose che non si usano più!
Su su andiamo lo sappiamo tutti e lo facciamo tutti... quante cose lì buttate nell'armadio che non ci ricordiamo neppure di aver comprato! Mi viene in mente che qualche tempo fa in un cassettone scovai una maglia con ancora il cartellino su!
Quindi il primo buon proposito è di dare via tutto il di più!!






To be continued......

Un abbraccio


Stefy

10 commenti:

  1. allora..buon lavoro...un abbraccio lory

    RispondiElimina
  2. Si,è proprio il caso di dire buon lavorone!!!!!!!
    Un abbraccio..buona giornata:)
    Gilda

    RispondiElimina
  3. Sono già spaventata all'idea del trasloco...
    io credo che rispetto ai prezzi che ci sono qua dalle tue parti sia addirittura più conveniente il costo del trasloco...
    del resto credo che al nord costi tutto di più,anche le case...
    Ti auguro un buon lavoro e spero di vedere presto foto della tua casa...
    Bacio
    Mari

    RispondiElimina
  4. Dev'essere proprio un lavoraccio. Ma penso che tutta la fatica sarà ricompensata quando sarai nella tua nuova casa e saprai di avere tutto in ordine perché ti sei sbarazzata del superfluo e dell'inutile.
    Qui ci vuole forza e pazienza (più che coraggio).
    In bocca al lupo per i trasporti.
    Un abbraccio.

    Barbara

    RispondiElimina
  5. Ciao... è dura adesso ma sai la soddisfazione quando avrai sistemato le tue cosine nella casa nuova! Forza e coraggio... saranno giorni intensi ma sarai ripagata! In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  6. Butta butta fatti coraggio!!!
    Buon lavoraccio da
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  7. Odio i traslochi...come pure svuotare la cantina o il solaio o lo sgabuzzo...comunque è vero, conviene disfarsi di quello che non ci serve e l'occasione è quella giusta
    baci

    RispondiElimina
  8. Purtroppo ho fatto tanti traslochi fono ad ora! C'è tanta roba inutile che mi segue sempre e ovunque! E' molto carino il tuo blog; mi sono aggiunta ai tuoi lettori: se ti va, vieni a curiosare tra le mie ricette! ;-) ciao

    RispondiElimina
  9. Guarda,
    solo a ripensare al mio 2° trasloco, recentissimo, mi viene la febbre a 45° ...
    ...sono COSI' FELICE d'essermelo lasciato finalmente alle spalle, e d'essermi finalmente assestata....
    ...se sto solo sognando, nessuno s'azzardi a svegliarmi !!!

    Mille baci e buon lavoro, cara...

    Maddy

    RispondiElimina
  10. Sto male solo a leggerti...odio i traslochi!!!!!!!!!!!! Buon lavoro cara...se tutto va bene entro fine anno trasloca pure mia figlia....non ci voglio pensare!!! Bacione,Anna.

    RispondiElimina

Amo i vostri commenti!!!
Grazie di essere passati, Stef@

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...