giovedì, luglio 03, 2014

Caro vecchio tavolo.. Ora la scrivania di casa!


Caro vecchio tavolo.. Ora la scrivania di casa! - shabby&countrylife.blogspot.it

Era il tavolo delle cene quando d'estate si stava al paese di mamma , a 400m sul livello del mare.

Immaginate un cucinino adiacente la bottega..

un cucinino piccolissimo,
 che quasi quasi aspettavi il turno per mangiare..

Caro vecchio tavolo.. Ora la scrivania di casa! - shabby&countrylife.blogspot.itCaro vecchio tavolo.. Ora la scrivania di casa! - shabby&countrylife.blogspot.it


Caro vecchio tavolo.. Ora la scrivania di casa! - shabby&countrylife.blogspot.itclown proveniente dall'Isola di Wight

Ricordo le sedioline con la paglia che un pò mi pizzicava le gambe e mi lasciava il segno sulla pelle..

ricordo che se anche era piena estate si stava freschi la sera, 

ricordo l'acqua (potabile ),
 direttamente dalla sorgente che usciva fredda dal rubinetto,
 anzi no quasi ghiacciata.. 
limpida e buona come mai ne berrò più credo..,
che finiva direttamente nel grande lavandino di pietra ..

Caro vecchio tavolo.. Ora la scrivania di casa! - shabby&countrylife.blogspot.it

Caro vecchio tavolo.. Ora la scrivania di casa! - shabby&countrylife.blogspot.it

Caro vecchio tavolo.. Ora la scrivania di casa! - shabby&countrylife.blogspot.itCaro vecchio tavolo.. Ora la scrivania di casa! - shabby&countrylife.blogspot.it


La nonna aveva coperto il tavolino con una cerata incollata sul piano con un motivo anni cinquanta/ sessanta.. e lì è rimasta finché non l'abbiamo tolta noi.. 
è un vero peccato lasciar coperto quel piano lì non trovate?

E' un vero pezzo di storia, il mio pezzo di storia..
non possiamo risalire oltre ma sappiamo per certo che era già della mia bisnonna Maria.. 

Da Maria ad Angela,
a Matilde e infine a me..




RECUPERO TAVOLO
Non ho voluto intervenire più di tanto..
ci sono mobili che non ne hanno bisogno.. hanno un'anima che non può esser coperta con nessuna fantastica pittura.
Mi sono limitata a fare un trattamento antitarlo con tanto di siringa iniettata nei buchi. 
Ne aveva diversi, era proprio pieno a dire la verità, ma sono quasi certa che si trattasse di tarli pluricentenari morti da tempo!

Caro vecchio tavolo.. Ora la scrivania di casa! - shabby&countrylife.blogspot.it

In ogni caso sarà sempre da tenere sottocontrollo.
Poi l'ho pulito per bene e passato prima la cera sbiancante Cera Novecento e subito dopo la Cera neutra delicata ( sempre della stessa ditta).
I segni sul piano, quei tagli.. ho voluto lasciare tutto così com'era..

lo amo così con tutte le sue imperfezioni..
E quei cassetti? Sono stupendi!
Non posso saperlo con certezza ma ho il forte sospetto che sia stato fatto da qualcuno della famiglia.. un pò ci spero visto che erano tutti falegnami..


Caro vecchio tavolo.. Ora la scrivania di casa! - shabby&countrylife.blogspot.it

13 commenti:

  1. ...Ti seguo da un po'....ti ho scovata per caso girovagando fra i vari blog e non ti nascondo che quasi quotidianamente mi affaccio per leggere le tue chicche...oggi non posso farne a meno di scriverti ...oggi mi hai fatto ritornare in mente episodi felici della mia infanzia al paese in provincia di Benevento dove vivevano i miei nonni e dove tutt'ora abbiamo una casa di famiglia, ristrutturata varie e svariate volte ma in cui si conservano ancora alcuni pezzi della nonna tra cui il baule in cui vi era il corredo di nozze e un tavolo mooolto simile al tuo ma con il ripiano in marmo........e le sedie (punzecchiavano anche le mie gambette da bimba) impagliate e risistemata alla meno peggio dal mio papa'.....uhhhhhh ci ritornero' durante le vacanze e credo che riguarderò tutto con occhi diversi.....GRAZIE !
    ps ti ho copiato anche un paio di ricettine ben riuscite tra l'altro....^_^

    Alla prossima!
    MT

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao MT! Ti ringrazio infinitamente per le tue parole! Leggere i vostri commenti è un piacere per me!Apprezzo sempre il tempo speso a scrivermi!
      Che ricette hai provato? Alla prossima allora, baci!

      Elimina
    2. ...la frittata al forno con il pane grattugiato.. un successone...rifatta sabato sera!!
      baci a te...e grazie per la tua risposta ^_^

      Elimina
  2. Mammamia! Questo tavolo è spettacolare... e poi ha un valore aggiunto: parla di te e della tua famiglia! Anche io ho in casa alcuni mobili molto antichi e quando li tocco penso alla loro storia che è la storia della mia famiglia e di quella di mio marito!
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen.. per me è magico .. arriva dritto al mio cuore!

      Elimina
  3. Risposte
    1. Grazie da parte mia e .. del tavolo naturalmente! ahah!

      Elimina
  4. E' favoloso, i particolari degli intarsi e quelli del bordo ricordano quelli dei vecchi mobili di mia madre che sono rimasti in Romania.
    Le cose che hanno una storia sono le più belle e non disdegno nemmeno quelle alle quali saremo noi a dare una storia.
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh si, indipendentemente dalla loro età, ciò che conta è la storia che scriviamo ogni giorno.. vivendoli insieme a chi amiamo! bacio a te!

      Elimina
  5. beh... ho i brividi di emozione! il tavolo più bello che abbia mai visto, perché la sua storia si legge tutta! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eugenia cara, amo quella patina.. e la storia che racconta! oltre che vederla ci sono dentro anch'io!! ahah!

      Elimina
  6. Questo tavolo è spettacolare, ti immagino a fissarlo più e più volte tanto è bello... hai fatto benissimo a intervenire poco, la magia è proprio che parli della tua famiglia ad ogni sguardo ♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh.. mi hai capita già!! Ammetto che capita di fermarmi a fissarlo! Ma quello che preferisco è sedermi lì tranquilla..

      Elimina

Amo i vostri commenti....
Grazie di essere passati, Stef@

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...