mercoledì, ottobre 14, 2015

{How to organize everything in your sweet crazy home}

{Ottimizzare lo spazio in casa} {Come rendere funzionale la cucina}

Pulire casa, tenerla ordinata e funzionale ai nostri scopi e bisogni non è sempre cosa facile! Vero? La vita quotidiana è spesso frenetica e sentiamo tutti la necessità di ottimizzare il nostro tempo perchè nulla sia trascurato ma soprattutto per goderci le ore libere con chi amiamo o magari impiegandolo nel nostro hobby preferito!Io sono una di quelle persone che non riesce del tutto a rilassarsi se intorno c'è troppo caos. Ora caos è una parola relativa per me. 
Infatti ognuno di noi considera l' ordine del proprio mondo in modo diverso e come tale si trova a proprio agio solo con quello! 
Come se non bastasse tendo decisamente al massimalismo, amo gli ambienti vissuti e pieni, ma pieni con cura se no spunta il caos di cui vi dicevo prima. In questi anni e con una casa grande ho scoperto che è inutile perdersi in chiacchiere.
Ci vuole organizzazione
Un piano di battaglia da seguire in maniera metodica con qualche concessione quà e là perchè senza elasticità non si va da nessuna parte!

Guardavo queste foto di un angolo di casa che ora è più così. Credo di non averle mai pubblicate perchè poi, una volta sistemato il mio amato bancone, le ho letteralmente dimenticate. 
Ma sopratutto avevo dimenticato com'era prima questo spazio della cucina. Scatto sempre troppe foto ma poi il loro valore si acquista strada facendo, nel tempo. E' bello riguardarle e ricordare.. e questo blog ha anche questo scopo.. raccoglie passaggi della mia vita in questi ultimi anni.

Gli spunti che danno queste foto sono diversi! 

  
Per prima cosa
Delimitare gli spazi. Quest'angolo doveva servire la cucina punto.
In pratica sapevo che avrebbe dovuto ospitare oggetti e utensili di diversa natura ma tutti più o meno importanti per la cuoca di casa.. io! ^_^
E' stato molto utile per me avere questo vecchio buffet di Ikea che ne ha passate tante!! Dalla vecchia casa ..fino a qui ha cambiato colore 3volte (e anche uso)! Da quando è stato pitturato di bianco ( Chalk Paint ) si è perfettamente adattato all'ambiente . (prima era marrone scuro mogano). A parte i due cassetti nei quali potrete metter da parte di tutto.. io per es. ci tengo una serie di posate in particolare dei coltelli che non tagliano molto e dei manuali d'istruzioni di vari elettrodomestici,che non si sa mai. Ci sono i due ripiani che , se è vero che essendo aperti potrebbero apparire poco utili, in realtà diventano un'ottima occasione per far sfoggio di belle scatole e cesti da utilizzare per riporre le cose più disparate.

Nel primo cesto per es. ci ho messo tutte le spezie che uso in cucina.. e io ne uso parecchie!
Nel piano inferiore un cesto che di solito raccoglie roba random.. tipo ciotole e ciotoline pronte all'uso e sulla destra una bella scatola che conteneva delle belle tazze stile shabby chic e che mi dispiaceva buttare tanto è carina! Ora per dire, contiene tutti i pezzi in più del robot da cucina e della Kitchenaid. Non buttate le scatole se possono essere riutilizzate!!!


Vi consiglio poi, se avete voglia di osare un pòchino e se vi capita a tiro... un vecchio cassetto! Non dico che lo dovete portar via di nascosto alla vostra nonna privandola di pezzo di credenza , ma girando per mercatini o semplicemente col passa parola possono succedere cose inaspettate. 
Il mio cassetto viene da una vecchia credenza dei miei nonni. Mi sono innamorata del legno.. quel colore caldo, vivo, profumato! Legno vero insomma! E.. perfetto come contenitore! 
Io lo uso per riporre bottiglie, bicchieri e piatti che utilizzo durante il giorno!



Altro supporto interessante per tenere in ordine e organizzati gli spazi di cucina, non si possono dimenticare le classiche mensole. Io le desideravo massicce , anche se in foto non si vede molto bene. Sono belle spesse e consumate con cura sui bordi e poi pitturate di bianco per dare uniformità.

Le mensole sono .. Divertenti!!!
ti lasciano uno sguardo aperto su tutto e puoi sempre renderle diverse! Adoro riempirle con oggetti vintage scovati in giro, mi fanno sentire connessa con le donne che prima di me li hanno usati.. Io poi ho una vera passione per boccacci e boccaccetti che sono utilissimi per riporre tutto ciò che vogliamo tenere al sicuro. Le bustine dei tè o delle tisane per esempio.. pirottini da cupcakes .. etc.

Infine una piccola lavagna ha sempre un bell'effetto sulla parete oltre all'utilizzo pratico. Ammetto che la uso giusto per ricordarmi qualcosina .. quindi difficilmente mi metto lì a segnare tutta la lista per la spesa ecco.. La uso più che altro per mandarmi... auto-messaggi subliminali ^___^ !
Ma soprattutto vuoi mettere il bello di svegliarsi la mattina e magari leggere un msg del maritozzo?!.. #Cosechenonhannoprezzo!

Ricordo bene i giorni di queste foto con noi alle prese con il restyling del bancone e
l'autunno che si stava biano piano trasformando in inverno.. cosìchè, dalle zucche si stava già passando alle bacche natalizie.

Vi auguro una serena giornata..




With love
Stef@

[ all photos by me. Don't use without my permission or link to my blog page Thanks]


4 commenti:

  1. Inutile dire che amo le case piene e vissute!Chi non ha questa passione non riesce a capire il perché degli oggetti a vista e vintage!A vista non significa solo esposizione ma tenere tutto a portata di mano e vintage come tu dici ci fa immaginare le vite di altre donne o della nostra famiglia!I tuoi angolini sono deliziosi e ben organizzati!Si avverte che la tua cucina ha un'anima!Ciao,Rosetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosetta! Credo molto nei luoghi se sanno accogliere!

      Elimina
  2. L'atmosfera giusta per sedersi accanto e vivere in questa cucina!
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è vero! E ti dirò che a volte lo faccio davvero ^_^ !

      Elimina

Amo i vostri commenti!!!
Grazie di essere passati, Stef@

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...