venerdì, settembre 28, 2012

Farina e fiori di Lavanda [I biscotti]



Farina  e  fiori di lavanda..  un connubio incredibile e soprattutto.. indimenticabile!
   Era un pò di tempo che volevo assaggiare questa meraviglia della natura!


Così sono uscita fuori in cortile e ne ho raccolta un pò in un cestino sotto un caldo sole di metà mattinata..non vi dico il profumo tra le dita!



Mentre ero lì ho approfittato e preso anche qualche foglia di salvia che mi piace tanto sulla carne, la lavanda e qualche peperoncino!
Sì! La piantina col suo frutto tondo e piccante è venuta su che è un'amore!
Da un tocco d'allegria a tutto l'angolo verde!..
E' proprio tempo di raccogliere gli ultimi frutti!!
 E' Autunno e presto l'aspetto e la produttività delle piantine rallenterà, in vista soprattutto dell'inverno!
Ho sistemato i fiorellini su una spianatoia comprata quest'estate che sarà destinata al bancone di mia nonna ( ve lo ricordate?)  una volta che la tavernetta sarà sistemata.


Li ho lasciati lì per un pò....nel mentre che mi affacendavo in altre cosette..
è accaduta una splendida magia!
Il pane era sulla tavola dentro al suo cestino..poco più il là i fiorellini di lavanda..
Sembrava che i sensi fossero stati ingannati..
per tutta la cucina un odore incredibilmente intenso di..pane sì, ma.. alla Lavanda!




( All Photos By ShabbyeCountrylife!
Please don't use or copy without my permission! )


Dovrò proprio provare a farlo!

Intanto ho fatto biscotti…
Oggi purtroppo il tempo è risicato …e devo darmi una mossa!


To be continued..

Vi do appuntamento alla prossima….
augurandovi  una dolce giornata!!!


Stefy







Post Scriptum: 
Avete saputo cosa accadrà al Valdirose il 25 Novembre?

Sento profumo di Natale.. e voi?



mercoledì, settembre 26, 2012

Tavernetta : Before

Stiamo ancora aspettando che l'operaio cominci i lavori e nell'attesa ci siamo messi in opera per preparargli un pò il terreno.


Col proposito di non esagerare, dopo il trasloco, il piano interrato era diventato un luogo dove appoggiare cose di non uso quotidiano e, devo dire, anche oggetti che per il momento ci avevano "stufato".
E' un pò come con la terra… se vuoi che frutti è giusto praticare la "rotazione delle colture"!
Voi che dite?

Come dicevo siamo in piena prima fase del progetto, il che mi ha fatto già assaporare tutto ciò che mi aspetta..il caos!
Abbiamo liberato ogni angolo, tutto è stato ammassato in garage (santo garage!), compresa la vecchia cucina che abbiam trovato arrivando qui.



Sapete, pensavo fosse più complicato! Invece in quattroequattrotto l'abbiamo disassemblata..
anzi per essere precisi lo han fatto gli uomini di casa con l'aiuto dello svitatore elettrico:
una vera mano santa!

L'ambiente è composto da due stanze divise dalla scala. Da una parte la stanza-camino, con il camino più orrendo mai visto!Ma può essere che a qualcuno piaccia così.. gustibus!
Il vero tocco d'artista è questo giallo!!!ahah! che prima era ricoperto da carta da parati chiara.. Misteri della fede!!

Dall'altra parte invece una zona tinello praticamente con la predisposizione per la cucina..


Chi ha una tavernetta lo sa. 
L'aspetto negativo più evidente coincide proprio con il suo fascino!
Il fatto che sia lì, sotto il livello stradale le da un alone di magia, 
di luogo privato, interiore, 
dove trascorrere alcune particolari giornate invernali, magari davanti al fuoco,
 leggendo, chiacchierando.. giocando con i bambini, aspettando il Natale.. 
cosa c'è di più magico della legna che brucia nel camino?
Lo zampillare del fuoco?




Allo stesso modo peccato che l'impermealizzazione, quella fatta a regola d'arte, sia il suo tasto dolente..
La situazione non è tragica nel mio caso  e almeno son contenta di poter correre ai ripari in tempo!Sarebbe molto diverso se la casa avesse molti anni sulle spalle!
Ci aspetta un bel casotto nelle prossime settimane!!Eh si!









Devo raccontarvi un certo problema collaterale però..
Come sapete la mia cucina che è in stile toscano, ha come tutte le cucine in finta muratura il frigo incassato..bello per carità, ma piccolo per capienza!
Così mesi fa con una buona offerta sottocosto credo da Expert, abbiamo comprato un frigo più grande. Ora che succede..Capita che scenda giù in taverna per utilizzare qualche provvista e …
rimango lì..
rapita e presa dalla fantasia..dimenticando totalmente cosa ero scesa a fare!!!!!!!!!
Dopo un pò (parecchio) in genere mi sento chiamare.. "Amò ma dove sei? Che fai??"
E' un problema!
La fantasia corre.. sposto i mobili, dipingo le pareti, metto insieme la cucina, le mensole ed ovviamente accendo il fuoco.."-"..


Non vedo l'ora di vederla finita!!!

Alcune foto che vedete rappresentano ciò che mi ispira di più..siamo ancora indecisi, vogliamo prenderci tutto il tempo, ma questi sono ambienti che credo abbiamo quell'atmosfera che ci vuole..

To be continued….


Felice giornata!!

Stefy

lunedì, settembre 24, 2012

Dolly Pegs


La storia di un viaggio.



Dopo aver lasciato la dolce magica Inghilterra
 ed aver attraversato pazientemente molti luoghi ,
 magica anch'essa per tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerla ( no? allora seguite questo link d'ispirazione!!!)..



sono arrivate 
legate ad ali canterine 
di una meravigliosa farfalla ,
presso la mia piccola casetta sulla collina,
 queste splendide Dolly Pegs !
Sto parlando di ..
Mollette Vintage !


Dal vivo, se è possibile sono ancora più belle e..d'effetto!
Amo avere attorno a me e tra le mani oggetti che hanno già un vissuto da raccontare e se vengon da posti lontani il loro incanto raddoppia!
Son già bellissime così ma è forte la tentazione di invecchiarle un pò con il metodo che proprio Lieta, dalla sua Buca,
 ci ha insegnato in un recentissimo post!
 Un pò d'aceto e lana d'acciaio.. si lascia in ammollo per una notte ed il gioco è fatto!
Credo proprio che proverò..




Sapete com'è.. leggi il bigliettino 
fai una foto e  poi un'altra 
ho pensato 
che una tazza di tè ed 
un pezzetto di crostata sarebbero stati adatti per l'occasione..
non per altro, giusto per far sentire a proprio agio le Dolly Pegs londinesi!!



Intanto anche questa tazzina viene dall'Inghilterra (anche se ho dimenticato di fotografare il piattino).
E' uno degli acquisti fortunati fatti quest'estate su una bancarella ricca di cosette fantastiche e vintage!!


 Beh, che dire a questo punto? Grazie.. a Lieta per il suo Giveaway e un grazie.. anche ai nuovi lettori!
Siete i benvenuti!
Un abbraccio a tutti dalla casetta sulla collina…














 Stefy





sabato, settembre 22, 2012

Autumn





Astronomicamente, tra circa un'oretta o giù di lì, entreremo ufficialmente in Autunno!


Uno dei momenti dell'anno che preferisco!
anzi durante tutta quest'estate torrida e pesante l'ho invocato più di una volta!
Pare però che tutto sia tranne il vero autunno..








Fuori è davvero caldo e già il vento di tramontana fresco
ed avvolgente degli ultimi giorni si è placato..
possibile che stia arrivando un altro anticiclone estivo?
Passeremo sicuramente il fine settimana all'aperto e probabilmente faremo un pò di pane nel forno a legna..

vi auguro un buon weekend!




















martedì, settembre 18, 2012

Decor cake.. i dettagli!


Bonjour!
Come state? Com'è andato il fine settimana?
Noi abbiamo passato gli ultimi giorni al mare.. senza fare un bagno però  a causa del tempo.
C'era una leggera tramontana ed è caduta anche qualche goccia di pioggia.
Per quanto sia triste e metta una certa malinconia veder correr via l'estate, le spiagge quasi vuote e i lidi che chiudono gli ultimi ombrelloni, è stato comunque piacevole! Metti poi che è stato il compleanno dell'amore mio..!!



Ci siamo ritrovati tutti insieme sotto al portico mentre all'orizzonte il cielo lampeggiava tempesta.
 Tutti attorno ad un tavolo con la torta al centro trionfante e qualcosa da bere per brindare naturalmente!
L'ultima "mazzata" alla dieta l'abbiam data..ora spero di tornare a "regime"!
La cheesecake era così buona e guduriosa che non abbiam saputo resistere e fortunatamente  ha fatto furore!Persino qualcuno col diabete ha addirittura chiesto il bis!
Quando preparo qualcosa che so mangeranno altre persone oltre me, comincio un pò a preoccuparmi! Mi chiedo se ho dimenticato lo zucchero,per esempio, se invece ho messo il sale..etc.. o se non ho messo l'ingradiente principale.. può succedere anzi succede!
Più si vuole far star bene gli altri e più si è sbadati!
Per questo ,credo, preferisco molto di più quei dolci che si fanno per assoluta ispirazione.. quelli, per dire, che nascono in un pomeriggio, magari quando fuori è brutto tempo…
quelli che metti in mezzo mille pentolini ed attrezzi vari solo per vedere come va a finire!
Non credete che far dolci sia quasi uno stato d'animo?…Sia se son triste o son felice.. mi vien sempre voglia di far dolci..mi piace anche mangiarli ma è proprio il fatto di prepararli che mi fa star bene!!


Io ed il maritino amiamo la cheesecake così quest'anno è stata una scelta obbligata! Volevo però far qualcosa che aggiungesse calore al dolce ..ciò che conta è che sia buono ma certo anche la decorazione ha la sua parte! E' il giusto completamento di un "opera" che innanzitutto, prima, dovrebbe colpire l'occhio per poi stuzzicare il palato!





Come in tutte le cose sono i dettagli che fanno la differenza.
Frutta secca e cheesecake sono per me un accoppiata fantastica!Se non ci sono la preferisco bianca per gustarne il sapore al 100%!




L'ho ricoperta di noci sbriciolate e nocciole con l'ulteriore aggiunta di gocce di cioccolato! Al supermercato avevo trovato questi cuoricini rossi di zucchero che mi sembravano adatti… visto il destinatario..!!E con un coppapasta  ho continuato con il motivo-cuore riportandolo pazientemente..

Poi è stata la volta della decorazione vera e propria che mi frullava già in testa da un pò.. volevo che si alzasse al disopra della torta e che richiamasse un pò le bandierine che si usano per le feste e che ultimamente vengono anche usate per decorare la casa! …in giro però non ho trovato nulla che mi soddisfacesse ed  anche se avrei potuto riprodurle in casa, per mancanza di tempo ho optato per una decorazione di riciclo.. che poi son quelle che preferisco!













Son partita da dei cuori di feltro rosso che avevo…l'idea è stata quella di unirli con uno spago e trattenere il tutto con due spiedini di legno da "infilzare" nella torta!








La decorazione è rimasta..la torta ..beh è finita subito!

Be happy to all!








Follow me on Instagram!!It's fun!!
( @Stefshabbyecountry)



Alla photos by Shabbyecountrylife!!!!
Don't use or copy without my permission, please!!!




Stefy







Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...