sabato, agosto 27, 2011

Operazione Antitarlo: come procedere. ❤Tavolo Mon Amour ❤





Come tutti saprete mi trovo in Sicilia... quando sono qui faccio di tutto per trascorrere qualche giorno in campagna dei miei!Lo adoro!

é una casetta semplice immersa nel verde di buoni alberi da frutto che ci danno varie soddisfazioni! Come fare a meno delle arance e dei mandarini.. dei limoni e delle prugne..
dei fichi e dei fichi d'india o delle olive?
Quando sono lì mi sento in pace.. in perfetta sintonia con la natura... le cicale danno il ritmo ed il venticello piacevolissimo distendono i nervi e esaltano i sensi!!
Sì sono una donna di campagna.. mi piacerebbe viverci stabilmente...sarebbe davvero un modo per godere delle cose migliori della vita: quelle che preferisco..
le cose semplici!
Son passati parecchi mesi da quando ho portato nella mia farmhouse alcuni mobiletti di nonna ( qui il post, ricordate? ) con l'intento di sistemarli e poterli riutilizzare nella nuova casa. Finalmente ho trovato il tempo per cominciare la "FASE RESTAURO"... purtroppo ho scoperto che alcuni erano tarlati .. ebbene sì!
E dopo qualche momento di tentennamento sul da farsi mi sono detta che on potevo arrendermi e buttarli via! Per me hanno un gran valore.. sarebbe stato un peccato e me ne sarei pentita!
Così qualche giorno fa è cominciata la Fase 1 per quanto riguarda il tavolino....
ci siamo divertiti un sacco!
Anche prendersi cura delle cose con amore ti lascia tanto nel cuore e nell'animo!
Dopo aver dato una ripulita...certo non luccicava!... 










abbiamo passato l'antitarlo comprato alla vicina ferramenta...




ne abbiamo dato parecchie mani e consumati parecchie bottigliette...
spero che bastino!








Infine lo abbiamo avvolto nel "celofan"( si  scrive così?..Bo! ) e così lo lasceremo per un pò...
di solito non augurerei la morte di nessuno..


ma in questo caso spero che sparisca fino all'ultimo tarlo e uova di tarlo!!Senza alcuna pietà!!





E' la prima volta che faccio una cosa del genere quindi attendo i risultati con grande batticuore! Di certo ce la metterò tutta per fare un buon lavoro!
Già me lo vedo a casuccia nuova, anche se non so bene ancora quale angolo della casa lo accoglierà!




La giornata è volata via in un lampo... un pò di relax in compagnia ce lo siamo meritato!
E' il momento di godersi la natura...con tutti i suoi suoni e profumi!

All photos By me



To Be Continued.....

Hugs

Stefy

5 commenti:

  1. mammamia che lavoro!
    Speriamo che funzioni!
    Annamaria

    RispondiElimina
  2. Conosco bene i profumi e i suoni della splendida Trinacria...ci sono nata anch'io! Purtroppo non vado tutti gli anni ma, mentre lo descrivevi, mi sembrava di sentire la melodia delle cicale nel caldo sole estivo, quanto tutto intorno tutto tace, il profumo della terra ti riempie i sensi e il vento trasporta profumi unici, che solo in questa splendida terra possono respirarsi.
    Ciao, Stef...e grazie per avermi rimandata indietro nel tempo!
    Un abbraccio, mary

    RispondiElimina
  3. Anche io adoro la campagna, ci sono nata e vorrei vivere all'aria aperta ogni giorno.....che bello questo tavolino!
    A presto
    Vale

    RispondiElimina
  4. Ciao Stefy, conosco molto poco della tua meravigliosa Sicilia ma quella foto con la sedia immersa tra gli ulivi è straordinaria...
    Mi fa "pensare con calma"...
    Hugs,
    Mila

    P.S.Ancora anonimo e credo che ormai mi farà entrare solamente così nel tuo blog...

    RispondiElimina

Amo i vostri commenti!!!
Grazie di essere passati, Stef@

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...